Ritratto Klaus Weinmann

Werte / N° 21

Un ponte

digitale verso

il futuro

Il gruppo Primepulse si concentra sull’acquisto di medie imprese che offrono soluzioni industriali complesse – è lì che il CEO KLAUS WEINMANN vede le più grandi opportunità per il mondo digitale tedesco

L

e parole più in voga vengono spesso fraintese. Si prenda ad esempio digitalizzazione: subito si pensa alla Silicon Valley, a Apple, Google o Facebook. E se invece ci si rife-

risse a raddrizzatori e servomotori? È proprio in questo settore che si nasconde un'enorme opportunità per le PMI tedesche. Klaus Weinmann non ha dubbi: nonostante la scarsa attenzione mediati- ca, questo settore sta avanzando e la domanda di soluzioni intelli- genti da parte di clienti industriali continua a salire. Molte aziende si sono rese conto che sensori, algoritmi e hardware potenti sono spesso sinonimo di lavoro più efficiente, più rapido e più redditizio. “Non bisogna immaginarsi la digitalizzazione come: ora lanciamo sul mercato un prodotto geniale”, afferma Weinmann. “Questi sono casi piuttosto isolati.” Con la sua società monacense Primepulse, Weinmann è specializzato nell’ottimizzare ciò che funziona già, con più stabilità, concretezza e una dose di perfezionismo. Il tutto in un’ottica lungimirante, globale e interconnessa, grazie a quasi 30 anni di esperienza nel mondo di bit e byte.

Primepulse nasce dalla sfida di unire tradizione e modernità, con lo scopo di aiutare le aziende a mostrare i propri punti di forza in una nuova era. Da un lato c'era il successo decennale del costrutto- re di macchine AL-KO, con tosaerba, tecnologie di ventilazione e ricambi auto. Dall’altro lato il fornitore di servizi digitali Cancom, che Weinmann ha lanciato nel 1992 insieme a Raymond e Stefan Kober, nipoti del fondatore di AL-KO. “Quindi aveva senso riunirli”, spiega Weinmann. “Un’azienda di famiglia più il nostro know-how Cancom.”

Primepulse funge da collegamento e mediatore tra i due mondi. Invece di fondere società distanti ed estranee, i fondatori fanno affidamento sull'idea di rete: Primepulse funge da holding e cerca altre società di medie dimensioni la cui attività possa essere am- pliata grazie a un pizzico di digitalizzazione. “Siamo spesso d'aiuto con la successione aziendale”, spiega Weinmann. “È richiesto quel tocco di digitalizzazione in più. Soprattutto quando un cambio ge- nerazionale è alle porte.” Con investimenti mirati Primepulse rag- giungerà presto un fatturato di due miliardi di euro. “L'approccio è: Abbiamo bisogno di un mercato che offra prospettive di crescita a lungo termine.”

Il business può essere solido, purché ci siano dei margini di mi- glioramento. Proprio come Stemmer Imaging, uno specialista in sistemi di telecamere industriali, di cui Primepulse detiene il 54%. Un produttore di capsule di caffè utilizza ora il riconoscimento del- le immagini di Stemmer per esaminare le capsule alla ricerca di difetti. Il tasso di rifiuto è diminuito significativamente, rispar- miando molte tonnellate di alluminio. Per Weinmann è importante che la tecnologia appartenga a Stemmer: “Cerchiamo di sviluppare sistemi che possiamo poi commercializzare più volte.”

Questo vale per tutte le aree del portafoglio: Che si tratti di soft- ware, Internet delle cose o tecnologia delle batterie, sono tutte so- luzioni speciali ottimizzate dalla digitalizzazione. Weinmann la considera una buona strategia per le PMI tedesche: “Dobbiamo cer- care la complessità”, è questo a suo avviso il punto di forza delle aziende tedesche rispetto alla concorrenza internazionale. “Il no- stro perfezionismo è un vantaggio in molte applicazioni. E il mer- cato globale è abbastanza grande da consentirci di continuare così.” Il successo delle medie imprese viene spesso trascurato, ma resta un fattore affidabile.

Testo: Karsten Lemm

immagine: Sigrid Reinichs

Klaus Weinmann

Insieme a Raymond Kober e Stefan Kober, Klaus Weinmann ha fondato Primepulse nel 2016. La holding partecipa a società fornitrici di soluzioni industriali e il suo know-how digitale aiuta tutte le società del portafoglio a sviluppa- re nuove offerte per l'economia connessa. Pri- mepulse partecipa a Stemmer Imaging, Katek e AL-KO tra gli altri.

primepulse.com