Ritratto / heribert wirth

Werte / N° 23

Una vita

per l’acqua

Da più di 30 anni HERIBERT WIRTH combatte la povertà in tutto il mondo con la sua fondazione

I

l mio modello? Heribert Wirth non ha bisogno di pensar- ci troppo a lungo. „Il mio modello di riferimento è stato mio padre. Volevo essere come lui“. Poi riprende fiato per

un momento. “Ma con una differenza: volevo prima guadagnare dei soldi e poi usarli per aiutare gli altri.” Anton Wirth, direttore di una grande banca cooperativa cattolica, vedeva le cose diversamente. Ha fatto costruire migliaia di case popolari senza mai pensare al proprio tornaconto. “Mio padre ha sempre lavorato per gli altri più che per se stesso”. Decorato con ogni onore e medaglia che i servizi resi alla società possono conferire, Anton Wirth è morto per un at- tacco di cuore all’età di 66 anni. E suo figlio ha mantenuto la parola data. Per prima cosa Heribert Wirth ha costruito la sua fortuna. Oggi ha 82 anni e continua ad aiutare gli altri.

È impressionante come le prove della sua missione personale siano sparse per l’intero pianeta. Con i progetti della sua fondazione “Wasser für die Welt” (Acqua per il mondo) Wirth e sua moglie Margit hanno portato la speranza in più di 250 villaggi nei paesi emergenti e in via di sviluppo. Hanno costruito pozzi in Af- ghanistan, India e Togo, acquistato 77 asini per il trasporto dell’ac- qua in Eritrea, edificato un sistema fognario in India e cisterne per l’acqua piovana in Uganda. E questi sono solo alcuni esempi. Ma Heribert Wirth pone delle condizioni al suo impegno. “Di solito i villaggi non hanno bisogno solo di acqua fresca”, dice. “Certo, l’ac- qua ricopre un ruolo fondamentale. Ma dopo, bisogna anche fare

in modo che le ragazze possano andare a scuola”. Perché in molte culture, racconta Wirth, andare a prendere l’acqua è tutto ciò che

le donne e le ragazze hanno il permesso di fare. Questo non poteva accettarlo. Pertanto i suoi progetti idrici vanno sempre di pari pas- so con degli impegni educativi all’interno dei villaggi.

Con alle spalle centinaia di viaggi d’affari in Medio Oriente, Wir- th aveva potuto osservare il rapporto di causalità tra la disponibili- tà dell’acqua e la povertà. In quanto specialista ingegnere, si dedicò con la sua azienda (all'epoca l'azienda tedesca più importante del settore attiva all'estero) a spettacolari progetti edili, occupandosi di temi come l’approvvigionamento idrico, il teleriscaldamento o il condizionamento dell’aria. Nel 1986 ha fondato “Wasser für die Welt”. Da allora, ha investito parte del suo reddito nella fondazione. Poco tempo dopo si è dovuto ritirare a causa di una grave malattia. Questo è successo 32 anni fa.

Tra le opere di Wirth c’è anche il Nepal Himalaya Park a Wiesent, nei pressi di Ratisbona, che ora è una fondazione a sua volta. Il cuore del parco, oggi ampio nove ettari, è il padiglione nepalese, già presentato all’Expo 2000 di Hannover. Intorno ad esso Heribert Wirth ha messo in scena la più grande collezione di piante himala- yane del mondo. Ma improvvisamente anche qui si è presentato un problema idrico. I frequenti periodi di siccità hanno portato a dei ripensamenti, poiché molte delle piante seminate provengono da zone desertiche.

Ed Heribert Wirth non sa cosa voglia dire riposarsi. Né con il suo parco né con i suoi progetti sociali. “Fino a quando ci sarà bisogno di aiuto, non potrò ritenermi soddisfatto.” E continuerà anche lui, come già suo padre, ad impegnarsi fino all’ultimo giorno? “Ovviamente!”

TESTO: Martin Häusler

ILLUSTRAZIONE: Carla Fuentes

HERIBERT WIRTH

All’inizio c’era la musica: I primi risparmi di Heribert Wirth sono arrivati scrivendo testi per canzoni popolari. Dopo aver com- pletato un apprendistato bancario per far felice suo padre, ha fondato all’età di ven- t’anni quella che sarebbe diventata la so- cietà Scheu + Wirth AG. In qualità di spe- cialista delle tecniche di costruzione si è avventurato in progetti che altri conside- ravano irrealizzabili. Nel 1986 ha fondato la fondazione “Wasser für die Welt” insie- me a sua moglie.

wasser-fuer-die-welt.de

Scopri di più su Deutsche Bank Wealth Management e sugli argomenti che contano sia per noi che per i nostri clienti.